Blog: http://neo-machiavelli.ilcannocchiale.it

Ruby: tempo della giustizia, politica e informazione

Se il peggiore che ho sentito e predomina oggi nell’informazione, TV, prime pagine dei giornali e web, (1), fosse vero, penso che sarà comunque peggiore la sua strumentalizzazione, con più danni ingiusti.

Immagino che il tempo della giustizia, politica e opinione pubblica per Ruby sarebbe più utile alla società se fosse orientato per sequestrare miliardi alla criminalità, premiare chi fa migliore giustizia, politica, volontariato e inventori di nuove forme di giustizia, in continua evoluzione e con la priorità alla criminalità con più danni sociali.

Ilda Boccassini, Ruby, tempo e l'obiettivo più intelligente - neo ...
Berlusconi, Ruby, Sakineh, Angelo Vassallo, Ilda Boccassini, Don ...
Ilda Boccassini, Berlusconi, Ruby e un miliardo per la RNM ...
Vicenza, Ruby, ladra, mostro de prima, Ilda Boccassini, pubblico ...
Ilda Boccassini, Berlusconi, Ruby, bunga bunga e obiettivo più ...
Tg3, Rai3, Ruby, Berlusconi, Maroni, Calderoli, Antonio Di Pietro ...
MIGNOTTOcrazia, D'Addario, Nadia Macri, Berlusconi, Verità di ...
Ilda Boccassini, Berlusconi, Ruby e un miliardo per la RNM ...
Berlusconi, Ruby, Sakineh, Angelo Vassallo, Ilda Boccassini, Don ...
Mostra tutti i risultati da ilcannocchiale.it »

 ?(1) Il Toga party si aggrappa alle donnineLibero-News.it Silvio Berlusconi fu inquisito per la prima volta nel 1994, quando aveva 58 anni ed era presidente del Consiglio; Ilda Boccassini in quel 1994 aveva 45 anni, era reduce da esperienze importanti in Sicilia - sulle orme degli assassini di Falcone e Borsellino - e stava appunto per coinvolgere Berlusconi in inchieste pesantissime su corruzioni giudiziarieBoccassini, Forno e Sangermano: i tre pm del caso Ruby? - Il Messaggero
Day by day, nel silenzio dell'opposizione? - Il Fatto Quotidianoprimo incontro a San Valentino? - La StampaDirettaNews.it - Notizie Gossip tutte le 18 notizie »Caso Ruby, le "prove schiaccianti'' alla CameraRomagnaOggi.it oltre 300 pagine dell'indagine condotta dai procuratori aggiunti Ilda Boccassini e Piero Forno e dal pm Antonio Sangermano con le "fonti di prova" che per l'accusa proverebbero che il premier non ha solo commesso il reato di concussione ma anche quello di prostituzione minorile per presunti atti sessuali con Ruby. CASO RUBY: PROCURA MILANO, LEGGE UGUALE PER TUTTI. AVANTI SERENI? - Agenzia di Stampa Asca Nell'inchiesta condotta dal procuratore aggiunto, Ilda Boccassini, e dai Pm, Pierno Forno e Antonio Sangermano, le accuse ipotizzate nei confronti del presidente del consiglio sono di concussione e prostituzione minorile. Le prove raccolte finora sulla responsabilita' di Berlusconi sono, secondo gli inquirenti, cosi' evidenti da aver spinto la procura di Milano a chiedere per lui il processo con rito immediato. Coinvolti nella stessa indagine anche il direttore del Tg4, Emilio Fede, l'imprenditore Lele Mora e l'ex soubrette di Colorado Cafe' Nicole Minetti,tutte le 3 notizie ».

Pubblicato il 19/1/2011 alle 3.34 nella rubrica PPPP-ELPPP-giornalismo del futuro.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web