Blog: http://neo-machiavelli.ilcannocchiale.it

Alitalia, Berlusconi, D’Alema, Elio Lannutti, Rai, La7, datti, fatti e credenti della faziosità informativa

Ieri sera ho sentito a Rai gli argomenti di Berlusconi, con il contradditorio di D’Alema, credente de Le monde da dove ha tradotto argomenti contro Berlusconi. Oggi a La7 sento Elio Lannutti con le sue opinioni senza contradditori, pura faziosità informativa.
Io credo più a Berlusconi perché mi sembra ha detto e fatto cose più intelligenti, efficienti e socialmente utile, per lui, per la sua famiglia, per Italia e per il mondo. Di D’Alema ricordo il suo ministro della giustizia Diliberto che è rimasto conosciuto come “ministro della terrorista" per avere la priorità d’importare la terrorista Silvia Baraldini. Ricordo anchie opinioni contro Madona per avere addotato un bambino di discussa legalità de Africa. Per me Diberto, Baraldini, adozioni e la legalità che dificolta adozioni sono la stupidità politica al più alto livello.
Tutte le volte che ho sentito Elio Lannutti mi sembro un tps=tipico populista di sinistra.
Anch’io sto a essere fazioso? Ma non come La7 perché offro la possibilità di contestare le mie opinioni e prometto non le cancellare.

Pubblicato il 24/1/2009 alle 13.1 nella rubrica TV-PTV.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web