Blog: http://neo-machiavelli.ilcannocchiale.it

Prostituzione, sesso, Mara Carfagna, biologia, psicologia, sociologia e filosofia delle pari opportunità

Mara Carfagna ha il merito di volere regolamentare uno dei problemi dove entrano più tabù culturali e religiosi, con più implicazioni biologici, psicologici, sociologici e filosofici. Impossibile avere pari opportunità per legge per il sesso quando tutti siamo differenti e tutti abbiamo opinioni diverse. Ma peggiore ancora sarebbe la mancanza di una regolamentazione attuale e in continua evoluzione. Credo che la regulamtazione deve lasciare molta margine di libertà per i comuni regolamentare di accordo con usi e mentalità locale.
Un sondaggio di Rai3, (2008-10-02, 10.10), su la possibilità di risolvere il problema con galera e multe dava il risultato di 25% per no e 75% per il si. Ma una ripresentante del Governo contestava quelli risultati con altri che davano 77% favorevole alla legge di Mara Carfagna.
A Sarzana chi si accosta in auto ad una prostituta prende una multa da €400, a Verona da €500 e a Ravenna di €300. Se questo è discutibili mi sembra certamente meno ingiusto della galera di 5 a 15 giorni per chi se prostituisce: quelli 15 giorni di galera possano costare circa €5.000 per burocrazie e galera pagati dei più onesti contribuenti. Legalità o ingiustizia e stupidità? La multa di €200 a €3.000 mi sembra ridicola. Molte prostitute fanno più soldi in una serata. Aumentare le multe ed eliminare la galera mi sembra più giusto. E a voi?
Peggiore ancora mi sembra la reclusione di 2 a 6 anni per chi ha case di prostituzione. Se uno in galera costa circa €300 al giorno, chi guadagna con case di prostituzione e va in galera costa circa €657.000 pagati dei più onesti contribuenti? Legalità o ingiustizia e stupidità? Non sarebbe più giusta o meno ingiusta una multa?
Ma se le persone non si possano prostituire in strada, macchina o case e la prostituzione non è illegale dove si possano prostituire? E se la prostituzione diventa illegale dove sono le pari opportunità per una necessità biologica del sesso per chi non è sposato o è sposato con chi non vuole sesso?

Dei miei 6 risultati per prostituzione ho selezionato:

Prostituzione, politica, giustizia, morale, religioni, etica, biologia, psicologia e filosofia della professione più vecchia del mondo
La prostituzione è chiamata la professione più vecchia del mondo. Sempre è esistito e sempre esisterà qualche siano i differenti atteggiamenti della politica, giustizia, morale, etica o religioni. ... (continua)
Carfagna, carcere per chi va con le prostitute e matematica della giustizia, legalità o stupidità?
La chiamata “regina della prostituzione”, ha passato 2 anni in galera. Noi, con le nostre tasse, abbiamo pagato 365X€250=€91.250. Lei è ritornata in Africa. Immagino che ha ... (continua)
Prostituzione, Chiesa, sinistra e destra, (idee e opinioni)
Della Chiesa la difesa delle prostitute: La prostituzione «non è un reato»: questo è il presupposto da cui partire, «che va gridato forte», secondo Don Andrea Gallo, ... (continua)
Prostituzione, intelligenza, ignoranza e giustizia o stupidità?
A un prete a parlare de prostituzione mi è sembrato stupidità e ignoranza. Da un’ex-prostituta diventata Onorevole Luxuria ho sentito l’opinione più intelligente su la prostituzione: Se una ... (continua)
Prostituzione e giustizia o stupidità? (Sondaggio)
... Padre e figlio, ricchi immobiliari, vanno in galera con accusa de favoreggiamento della prostituzione per avere affittato ... (continua)

Pubblicato il 2/10/2008 alle 13.30 nella rubrica Neo-politica.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web