.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

CULTURA
17 gennaio 2011
Berlusconi-Ruby, intelligenza, stupidità, moralità e l'ipocrisia dell’informazione, giustizia e politica

Berlusconi e Ruby negano di avere fatto sesso. E se lo avessero avuto? E se Berlusconi non sapeva che era minorenne? Ma anche se sapesse e avesse commesso un reato? Non sarà più danno sociale del tempo della politica e giustizia per una banalità in ambiente privato che non ha fatto male a nessuno? Quanti reati 10, 100, 1.000 volte peggiori per le conseguenze sociali entrano nei 95% dei processi in prescrizione?

Qualcuno vuole collaborare a un e-book su questo argomento?

Tempo, Berlusconi-Ruby, Vietti, Csm, giustizia, politica, economia ...
Ruby: “mai sesso…” Berlusconi: "FANGO…” Frattini: “… capimafia ...

Rai3, Fini, Berlusconi, Ruby, elezioni, giustizia e futuro | neo ...

Berlusconi, Ruby, “popolo viola”, biologia, psicologia, filosofia ...
Obiettivo più intelligenti di Berlusconi per il futuro, D'Addario ... 
Rai3: Nova bufera su Berlusconi, spazzatura mediatica, Ruby ...
Ruby, Berlusconi, TV, informazione, disinformazione, moralità ...

Berlusconi-Ruby, democrazia, democracy, democrazy, demoPAZZIA ...
Mostra tutti i risultati da ilcannocchiale.it » Ruby, Neo-Machiavelli"
Berlusconi-Ruby, democrazia, democracy, democrazy, demoPAZZIA ...
Mostra tutti i risultati da ilcannocchiale.it »
Trovo molto interessante questa opinione: “Se un amico ti presenta una ragazza e tu la inviti a cena e poi finite a letto, puoi essere accusato di sfruttamento della prostituzione perché le hai offerto la cena in cambio di prestazioni sessuali? Ed il tuo amico, che ti ha presentato la ragazza, è colpevole di favoreggiamento della prostituzione?... una specie di gara che le ragazzine, quindicenni o giù di lì, usavano fare in discoteca. La gara consisteva nell’avere rapporti sessuali orali con più ragazzi possibili. Vinceva chi riusciva a farne di più in una serata. La media era di una decina, ma le più brave arrivavano a farne anche 14 o 15… Se però, in questa atmosfera da bordello di massa, nella villa di Berlusconi si fanno cene e feste è uno scandalo. Se poi forse, dico forse, qualche volta si fa anche sesso…orrore! E scatta la “giusta” e tempestiva azione giudiziaria di solerti giudici che non solo sono indignati per cotanto “orrore”, ma devono anche perseguirlo penalmente perché è un reato. Certo, immagino, questi giudici non organizzano mai cene fra amici, né feste e festicciole, né fanno regali agli ospiti, né si sognerebbero mai di concedere una casa gratuitamente a qualcuno, né hanno mai ospitato a casa loro dei minorenni, nemmeno per le feste dei figli, né si sognano di stare fuori casa fino all’alba. Ma soprattutto…non scopano… Bisognerebbe modificare l’articolo 1 della Costituzione e sostituirlo così: “L’Italia è una Repubblica fondata sull’ipocrisia“. E sul potere giudiziario…Come dicevo nel post “Ruby 2: la vendetta“, se la magistratura applicasse ai cittadini italiani lo stesso accanimento ed i metodi usati contro Berlusconi, oggi mezza Italia sarebbe in galera e l’altra metà in attesa di giudizio”.

sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 11700865 volte