creatività, intelligenza, stupidità, populismo, giornalismo, informazione, etica, politica, ecologia, capitalismo, comunismo, anarchia, civiltà, arte, cultura, psicologia, sociologia, filosofia, televisione, TV, giustizia, volontariato, futuro, globale, Onu, religione, neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza, informazione, TV, politica, etica, giustizia, | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

politica interna
4 giugno 2004
PERCHÉ VOTARE BERLUSCONI (sondaggio)

Presento le mie ragioni per votare Berlusconi e invitto a dire la vostra e a commentare:

1. Il capitalismo ha dato migliori risultati del comunismo. Ho lavorato in diversi sistemi comunisti e comunisti. Anche i più poveri dei sistemi capitalisti hanno migliori condizioni. Questo se è visto di forma notevole nei due germani capitalista e comunista. La Cina ha moltiplicato per 5 la sua ricchezza negli ultimi 25 anni quando se è aperta al capitalismo.

2. La "Mediaset" produce identici benefici della "Rai" con meno mezzi, senza domandare tasse né cannone. Secondo me "Mediaset" in generale è migliore che la Rai e mostra che è migliore essere governato per uno intelligente che fa bene per se e per altri.

3. Italia deve più agli USA che ad altri paesi comunisti. Me sembra che esiste in Italia un antiamericanismo ingiustificato. La politica di Berlusconi con USA mi sembra un atto di giustizia e intelligenza politica.

4. Secondo me, la politica italiana in passato, ha mancato nella priorità ed efficienza con i principali problemi. Berlusconi è stato votato per che hanno visto la sua efficienza come impresario e hanno creduto alle sue promesse di collocare le sue capacità AL SERVIZIO D´ITALIA. Secondo me l'opposizione farebbe migliore in vigilare per l’interesse d'Italia che cercare di distruggere Berlusconi a tutti costi, anche dell’interesse nazionale.

5. Uno studio ha rivelato che il Meridione poteva essere ricco come il Nord se non fosse la mafia e criminalità. A queste conclusioni sono arrivato vinte ani prima quando sono per la prima volta in Italia, senza bisogno di studiare molto, verificando appena quello che vedeva e le informazioni della comunicazione. Dalla nascita del´Italia corrano fiume di soldi per i poveri dal Meridione che finiscano in tasca dei più ricchi della mafia e criminalità. Adesso arrivano anche dal´Europa. Pero se non danno priorità alla giustizia e all’educazione civile sarà sopratutto alimento della criminalità.

6. Il migliore d´Italia è il suo volontariato. Il peggiore è la mafia, criminalità e corruzione. La migliore cosa per un’Italia migliore sarebbe una migliore giustizia che sequestrasse i beni della criminalità e le collocasse alla disposizione dei migliori volontari. Me sembra che con il Governo Berlusconi sono stati sequestrati più beni alla mafia, sono stati messi più in galera e sono usciti meno con giudici del genero di Carnevale o la tradizionale scadenza dei termini di custodia cautelare.

7. In passato ho visto Fassino da ministro della giustizia a lasciare uscire dalla galera i soliti grandi criminali mentre firmava per dare televisione a pagamento nelle galere. In un momento che pochi italiani se potevano permettere televisione a pagamento i più onesti contribuenti non solo pagano circa €200 per giorno per ogni preso sino pagare tv per altri che non si possano permettere per se.

8. Il migliore che poteva fare un politico sarebbe di fare misure efficaci contro la corruzione, criminalità, mafia e terrorismo. Ho visto il “ministro della terrorista” lasciare uscire della galera grandi criminali mentre se occupava dell’importazione di una terrorista che non stava bene in una prigione americana e dopo se è lamentata che stava migliore in USA. Berlusconi è stato il primo politico a dire quello che ho pensato più di dieci ani prima: “TRASFORMARE UNA TERRORISTA IN EROI SERVE A STIMOLARE IL TERRORISMO”. Questo è stato il primo segno di superiorità di Berlusconi fronte ad altri politici: vede le cose con molto tempo d’anticipo. Questo è stato il principale fautore della sua fortuna come impresario ed esito come politico. Questo è stato confermato successivamente: la sinistra si è mostrata ridicola e con un passo in dietro i no-global. Il disastro del G8 di Genova è stato colpa della sinistra che se voleva servire del popolarismo dei no-global per distruggere Berlusconi. Berlusconi ha capito che Internet può essere uno dei mesi di sviluppare l’economia e migliorare i servizi della funzione pubblica. Con Internet se possano risparmiare bilione d’ore solo per informazione e serici pubblici. In 3 mesi un sito di Stato ha avuto 9.000.000 de visite che forse hanno risparmiato molte ore. Berlusconi ha portato l'efficienza capitalista alle burocrazie tipici comunisti o delle imprese pubbliche.

9. Berlusconi è stato molto diplomatico nella politica dell’Iraq: prima ha cercato d'evitare la guerra con negoziazione fra USA, Europa e mondo arabo. In ogni comportamento umano esistano della motivazione razionale e emotiva, confessabili e inconfessabili, cosciente e incosciente. Cosa simile succede nelle decisioni politiche: motivazioni economiche se mescolano con nobili ideale etici. Il petrolio dell’Iraq era uno del principale finanziatore del terrorismo internazionale, Saddam uno dei peggiori dittatori degli ultimi tempi. Nell’etica degli USA il petrolio dell’Iraq deve entrare nei liberi mercati internazionali in veci di servire un dittatore e terrorismo. Me sembra che nell’etica globale degli USA non esiste petrolio degli iracheni sino dal mondo, come Microsoft Coca Cola, McDonald’s … Berlusconi, al fine officiale della guerra si è presentato in primo piano nella ricostruzione, per l'opinione pubblica più con interessi umanitari, pero anche come un investimento ad aprire porte per le imprese italiane. Secondo me è stata una politica intelligente con risultati positivi per Italia e Iraq: lavoro per imprese italiane e ricostruzione dell’Iraq.
Berlusconi, votare, mafia

sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte