creatività, intelligenza, stupidità, populismo, giornalismo, informazione, etica, politica, ecologia, capitalismo, comunismo, anarchia, civiltà, arte, cultura, psicologia, sociologia, filosofia, televisione, TV, giustizia, volontariato, futuro, globale, Onu, religione, neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza, informazione, TV, politica, etica, giustizia, | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

politica interna
4 agosto 2009
Sanatoria di Claudio Scajola e Benedetto Della Vedova o no di Roberto Calderoli, ministro per la Semplificazione, e di Maurizio Gasparri?

Credo che la proposta di Claudio Scajola applicata con intelligenza e buon senso può essere positiva per il paese. Ma bisogna di una Neo-giustizia semplificata, pragmatica e efficiente per separare onesti lavoratori dei criminali.

Scajola: regolarizzare anche infermieri e chi serve alle imprese Il Ministro per lo Sviluppo Economico Claudio Scajola ha lanciato una nuova proposta: estendere la sanatoria sugli extracomunitari, fatta da questo governo a favore di colf e badanti, anche ad altri lavoratori... Prima una regolarizzazione limitata ai lavoratori delle famiglie: colf e badanti. … Poi l’estensione agli irregolari dei cantieri, delle fabbriche, dei ristoranti… sanare situazioni più delicate, che nulla hanno a che fare con la criminalità, come le badanti. E forse anche altre categorie di lavoratori … Non interventi generalizzati, ma piuttosto mirati, per coprire carenze di personale in settori specifici … Le affermazioni di Scajola hanno spaccato la maggioranza. Un “no” … Roberto Calderoli, ministro per la Semplificazione, … da Maurizio Gasparri, presidente dei senatori del Pdl. … Ma se ci sono clandestini che hanno un impiego, è possibile continuarli a considerare dei fantasmi? … Benedetto Della Vedova… del Pdl, ha apprezzato «visione politica e buon senso» di Scajola e ha sviluppato più organicamente del ministro le ragioni dell’estensione. E’ il tempo di passare «dai proclami ideologici», quelli della Lega, a «un po’ di sano pragmatismo».

televisione
28 maggio 2009
La libertà di stampa, Maurizio Gasparri, classifica “Freedom House”, Rete 4, Report, realtà, verità, credenze, legalità, giustizia, intelligenza o populismo?

Non so quali sono i criteri più validi per giudicare la libertà di stampa. Credo che certe realtà possano essere usate per deformare certe verità, la legalità e diritto non sempre corrisponde alla migliore giustizia, certo populismo conta più nell’informazione dell’intelligenza. Credo che in Italia esiste un populismoDAVIDgolia che considera giusto, vero e politicamente corretto quando è contro potenti, in particolare contro Berlusconi:
La libertà di stampa e Maurizio Gasparri… la classifica redatta dall’istituto “Freedom House” sul grado di libertà di stampa nel mondo…L’Italia è uno dei peggiori. Nell’Europa Occidentale, il Belpaese fa parte di quell’8% riservato al “paese parzialmente libero” (partly free, in inglese)... Presidente del Consiglio, controlli reti televisive (pubbliche e private), giornali, riviste, case editrici e tanto altro ancora in flagrante conflitto d’interessi, potrebbe aver influito a questo collasso italiano? Maurizio Gasparri, ex ministro alle Comunicazioni del Governo Berlusconi del 2001… Rete 4 continua a trasmettere abusivamente. A danno nostro e del pluralismo tanto caro ai briganti della Libertà. Alla faccia del Diritto comunitario, della Corte Costituzionale e della Corte di Giustizia Europea. Oltreché al Consiglio di Stato… Report ha dedicato al tema delle frequenze televisive e dei soprusi della banda Fininvest questa puntata che merita d’esser vista e rivista…”
Io credo che Rete 4 abbia migliori programmi di servizio pubblico che Report, che il controllo di Berlusconi è minimo e molte TV è anti-Berlusconi con danni per la politica, economia, giustizia e informazione.

politica interna
8 luglio 2008
Antonio Di Pietro, Berlusconi, Saccà, Veltroni, Alfano, Veltroni, Maurizio Gasparri, Claudio Martelli, mafia, 41 bis, boss scarcerati, intelligenza, populismo e relatività delle priorità

Per Antonio Di Pietro la priorità attuale è combattere Berlusconi. Oggi ho trovato con www.google.it, ultimo mese: 139 per Antonio Di Pietro Berlusconi Saccà, 170 per giustizia Berlusconi Saccà,(1),” La ricerca di - Antonio Di Pietro, mafia, 41 bis, boss scarcerati - non ha prodotto risultati in nessun documento”, “1 per Antonio Di Pietro mafia boss scarcerati, (Camorra. Dal processo "Spartacus" 16 ergastoli per i Casalesi ), 2 per mafia 41 bis boss scarcerati, 5 per mafia 41 bis Antonio Di Pietro, 101 per mafia boss scarcerati. Questo da un’idee delle priorità: la telefonata fra Berlusconi e Saccà sembra avere molte più importanza dei boss della mafia scarcerati in questi giorni e che hanno continuato a uccidere.

Claudio Martelli firmò l'ordine del 41 bis, il governo di Berlusconi lo ha ratificato nel anteriore governo, Alfano ha avuto priorità ad applicarlo e promette modificarlo. Secondo me è una delle legge più intelligente e efficiente contro la mafia. Mi aspetto una modifica ancora più dura e efficiente sopratutto per tutti che non vogliano collaborare con la giustizia.

Veltroni e Maurizio Gasparri discutano chi appoggia più il 41 bis e chi ha più colpa dei boss scarcerati. La verità su questo mi sembra importante per votare a destra o sinistra.

Zapweb, piccole notizie del ultimo mese che mi sembrano importati:

“Pene più severe (aumenta di due anni la pena per l’associazione mafiosa) e procedure più snelle per individuare e confiscare i ben dei boss. ...I FATTI DEL BUONGOVERNO: Decreto sicurezza,un provvedimento necessario.
E
l gennaio del 2002 sono stati tutti scarcerati, ad eccezione del boss perché detenuto per altri reati. Pinatto era già stato giudicato due volte per il ...Giustizia. Gup condanna Edi Pinatto a 8 mesi di reclusione .
(ami) Agenzia Multimediale Italiana Giuseppe Salvatore Riina, figlio del boss Totò è stato denunciato in stato di libertà per aver violato le misure di sorveglianza speciale, ...
MAFIA/ CORLEONE, DENUNCIATO IN STATO DI.
Alice News Ecco perché nel 2002 i condannati furono scarcerati per decadenza dei termini di custodia cautelare. Pinatto, nel frattempo, era stato trasferito da Gela ...
Otto anni per scrivere una sentenza di mafia: giudice espulso.
PUPIA Uno dei mafiosi più prestigiosi di Bagheria era senza dubbio Onofrio Monreale, pupillo di Provenzano che, a poco più di trent’anni, incontrava boss, ...Onofrio Monreale e il secchio, quella strana coincidenza.
Boss e massoni, patto per insabbiare i processi 
Antimafia Duemila - 18 giu 2008.
La mafia è a Roma, si sarebbe detto una volta. Ed ecco a voi quello che Leonardo Sciascia avrebbe chiamato: Il Contesto. Ci sono voluti decenni, ...
Scarcerazione boss, Bordo chiede "trasparenza sulla cause"
Teleradioerre - 26 giu 2008
"E' difficile perfino trovare le parole giuste per esprimere l'indignazione per la scarcerazione di presunti boss e killer della mafia garganica". ... …

"E´ difficile perfino trovare le parole giuste per esprimere l´indignazione per la scarcerazione di presunti boss e killer della mafia garganica". ... "I cittadini non hanno paura dei boss scarcerati".
La Repubblica MAFIA, 41 BIS: VELTRONI (PD): ''Condivido la preoccupazione e la rabbia dei familiari delle vittime di mafia sul 41 bis. Certe decisioni che stanno allentando il regime carcerario per boss mafiosi, responsabili di omicidi e attentati, sono ingiustificate e rischiano di vanificare la lotta dello Stato alle cosche e alla malavita organizzata''MAFIA: VELTRONI (PD), ALLARME PER ALLENTAMENTO 41 BIS.
Alfano replica:«Presto modifiche».
Maurizio Gasparri. «Già nei giorni scorsi - ha spiegato Gasparri - ho invitato il Csm ad abbandonare le battaglie politiche per preoccuparsi della politica di favoreggiamento della mafia che molti magistrati stanno attuando. Di questa vergogna si devono occupare le organizzazioni dei magistrati che, invece, si trasformano in militanti al servizio di Walter Veltroni …. Non vorremmo che fossero simili a quei militanti politici che, infiltrati nel Csm ed altrove, eseguono gli ordini delle veline e di Veltroni, invece di assicurare la lotta alla mafia e alla criminalità. Sarà forse opportuno - ha concluso Gasparri - ridurre le ferie a tutti, affinché lavorino di più e combattano meglio la mafia. Veltroni, gli amici della mafia li potrà trovare tra i suoi sostenitori togati».
Ma a tale accusa ribatte il senatore del Pd Giuseppe Lumia: «È sbagliato cercare di usare la lotta alla mafia in una polemica contro la magistratura, sia perché la magistratura è in prima fila nella lotta alle cosche, sia perché a lanciare l'allarme sull'allentamento del 41 bis sono stati proprio i procuratori antimafia. Non è stato il Ministero della Giustizia, come pure avrebbe potuto fare». MAFIA: GASPARRI, NON PRENDO LEZIONI DA LUMIA .
MAFIA: MINNITI (PD), ALFANO CORREGGE GASPARRI SU 41 BIS .
Le intercettazioni dimostrano come gli arresti eccellenti degli ultimi anni non hanno scalfito il potere criminale della mafia ma l’hanno costretta ad una ... Punire i magistrati che non applicano correttamente il 41 bis, il regime di carcere duro per i mafiosi, istituito all’indomani delle stragi del ’92. ...
«Il Csm si occupi del problema 41 bis e non di vallette» il Giornale.
Questo 41 bis chi lo prescrive? E chi lo revoca? Chi lo fa rispettare? Non sono forse i tribunali di sorveglianza ei presidenti di ...
Aiuto ho perso il 41bis! L'Occidentale.
 
In Sicilia la mafia si è riorganizzata. E progetta nuovi omicidi . Una crociata, quella contro il 41 bis, che la mafia non ha mai interrotto. Vorremmo, invece, si tenesse alta l’attenzione e non si dimenticasse che ...MAFIA: ADDIOPIZZO, DENUNCIA VITTIME IN AULA E’ SVOLTA STORICA Consumatori-oggi.
Il TG 1 delle 1,04 di questa notte sull’argomento abolizione “41 bis” ai mafiosi, è stato un telegiornale della Rai che ci ha fatto vergognare di ...
L'abolizione del "41 bis" ai mafiosi e la Rai Antimafia Duemila.
Negli ultimi sei mesi, si legge sul quotidiano, trentasette padrini hanno lasciato i gironi del 41 bis e sono tornati detenuti comuni, nonostante le condanne all'ergastolo e i misteri che ancora custodiscono. … Gli annullamenti del 41 bis portano la firma di molti tribunali di sorveglianza, da Napoli a Torino. Ma la motivazione - scrive Repubblica - è sempre la stessa: "Non è dimostrata la persistente capacità del detenuto di mantenere tuttora contatti con l'associazione criminale di appartenenza".MAFIA/ CARCERE DURO ADDIO: COSI' BOSS SI LIBERANO DEL 41 BIS (REP.)
Alice News . Vorremmo, invece, si tenesse alta l´attenzione e non si dimenticasse che l´introduzione del 41-bis è costato il sacrificio dei giudici Falcone e ...
Mafia, 18 commercianti riconoscono i loro estorsori 90011.it .
Arrivò, nonostante il regime di 41 bis gli impedisse di comunicare con l'esterno, a scrivere una lettera ad un giornale locale dove indicava ai suoi uomini ...Il processo ai padroni di Gomorra Domani le sentenze sui Casalesi La Repubblica.
Questura di Messina e coordinate dai dott. Arcadi e Raffa, emerge anche la collaborazione di un imprenditore di Brolo, Pietro ...
La Polizia mette fine al sodalizio mafioso dei Bontempo Scavo Omniapress.net .
Tra le persone finite in carcere nel blitz della scorsa notte anche l’imprenditore edile Antonio Giannetto le cui forniture di cemento venivano imposte agli ... Niente paura, c'e' ancora il 41 bis e magari anche le revisioni dei processi di mafia per potere pagare il resto. Il papello di Riina e compagni è ancora ...
Mafia: doppia operazione a Messina contro clan Mulè e Bontempo
L´ultimo attacco alla Giustizia 
Antimafia Duemila

(1)170 per giustizia Berlusconi Saccà:
Che impressione le ha fatto leggere le sue telefonate con Silvio Berlusconi? Non credevo potesse mai accadere, anche se avevo visto tante cose in passato, ...
Telefoni caldi: Saccà nisciuno è fesso. Parla il direttore di Rai ...
Panorama.
L'avvocato di Berlusconi, Niccolo' Ghedini sembra intenzionato a chiedere che sia riconosciuta l'incompetenza territoriale con il trasferimento del ...
INTERCETTAZIONI: BERLUSCONI FRENA SU DECRETO. TRASCRIZIONI AL MACERO ASCA - Agenzia Stampa Quotidiana Nazionale.
Scarcerazione presunti boss, Campo: "Fiducia nello Stato si ... Teleradioerre

sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte