creatività, intelligenza, stupidità, populismo, giornalismo, informazione, etica, politica, ecologia, capitalismo, comunismo, anarchia, civiltà, arte, cultura, psicologia, sociologia, filosofia, televisione, TV, giustizia, volontariato, futuro, globale, Onu, religione, neo-machiavelli | neo-machiavelli, creatività, intelligenza, informazione, TV, politica, etica, giustizia, | Il Cannocchiale blog
.
Annunci online

Ebooks di "Neo-Machiavelli" in italiano, (PiresPortugal in altre lingue) TIL=Time is Life=Tempo è Vita: Intelligenza, Creatività, Emozione, Informazione, Cultura e Volontariato (Italian Edition) Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.

 

 

Merken

 

Merken

politica interna
24 maggio 2008
Beppe Grillo, DAW, demagogia, populismo, tasse, applausi e relatività dell’intelligenza.

Grillo fa 4 milioni euro ano a vendere le bufale più populiste del web con qualche idea intelligente e informazione parziale artisticamente mescolate per dare lo spettacolo che la gente vuole vedere.
Guadagna più della maggiore parte dei politici dicendo che i politici guadagnano tropo.
Ma sarà vero? O un avvocato a difendere mafiosi guadagna 5 volte un politico e dieci volta un giudice? Quanti amministratori privati guadagnano più di Bush? Se i politici guadagnano meno possiamo avere i più intelligenti in politica? O i più intelligenti fanno spettacoli e difendano la mafia?
Sembra che solo una truffa allo Stato ha portato circa 100 miliardi per la mafia. Una politica e una giustizia che guadagnasse più e fosse più intelligente e efficiente contro mafia, criminalità, corruzione politica, non poteva essere più utile per la società?
Scritto da DAW: "Demagogia e populismo. Una continua a urlare: "Troppe tasse". E giù applausi … L'altro sbraita contro la Casta. E giù applausi.
… La Casta va annientata, combattuta, denunciata.
I messaggi
di cui sono portatori Grillo e la dunque, sono condivisibili: lo sono nella loro totale superficialità…  il qualunquismo non porta da nessuna parte. Pero' funziona, è efficace, porta le folle nelle piazze e pubblico pagante negli spettacoli, ed è tutto sommato abbastanza facile da fomentare. Tutto questo è vero quando si crea un vuoto della politica, quando cioè la politica non fa più il suo mestiere. Quando la politica sparisce, si allontana, si chiude in se stessa.

politica interna
24 febbraio 2008
“Parlamento dei famosi” di Belpietro, “Casting Mediaset” di Daw, anti-politica di Grillo, … Cicciolina … Baraldini … Intelligenza o populismo in politica?
Maurizio Belpietro ha scritto un interessante editoriale di Panorama del 2008-02-28, p. 21 su il “Parlamento dei famosi” dove mostra la politica più interessata a famosi per caso che a qualche dimostrazione d’intelligenza o efficienza… Antonio Boccuzzi sopravissuto agli incidenti della ThyssenKrupp …
Daw: “Nello stupore generale, le candidature che circolano ne PdL si stanno sempre più avvicinando a un casting Mediaset piuttosto che ad una seria ricerca di un candidato credibile che si proponga sul territorio come uomo del fare… Circo Barnum, la macchietta della politica… candidare il vip per raccattare più voti… PCI, che tra i suoi candidati "indipendenti" … si permise Gino Paoli e Giorgio Strehler, oppure il PSI che candidò (trombato) Massimo Boldi e ed elesse un incredulo Virginio Scotti in arte Gerry… Rialzati Italia che ci saranno più tette per tutti” permalink .
Ricordo la madre di un violento, marginale, delinquente morto nel G8 a combattere ripresentanti delle migliori democrazie a fare carriera per la fama derivata della stupida morte dello stupido figlio ...   
Ricordo Cicciolina e non so se è stata scelta per la sua intelligenza o…
Ricordo Baraldini che volevano in politica per avere immunità e uscire della galera…
Ho visto Grillo su Rai3 e mi sembro un populista della parte della piazza di Napoli contro Berlusconi e Veltroni… E io mi domando se il populismo e mancanza d’intelligenza non sono i peggiori pericoli delle web-democrazie.
televisione
4 settembre 2007
Daw, Alessandro Cecchi Paone, “Grande Fratello”, cultura, graffiti e arte de TV, Scala, musei e strada, popolare, populista e intelligente

De Alessandro Cecchi Paone mi ha fato impressione la sua entrata in politica con la confessione pubblica della sua omosessualità. Non doveva restare una vicenda privata? Porta voti?

Daw domanda "Cosa c’entra il “Grande Fratello” con la cultura"? E chi mi garante che la cultura del “Grande Fratello” non è migliore della cultura de "La Scala"? Nel “Grande Fratello” non troviamo la filosofia di Platone trasformata in palco nazionale con le nuove tecnologie? (Cultura: Scala o “Grande Fratello”? Capitalismo o comunismo? Votare Berlusconi o Prodi? )La cultura del “Grande Fratello” non fa più per une migliore cultura nazionale che la Scala? Scala, Aida, cultura de elite e popolare, zapblog o spam de cultura? Il “Grande Fratello” non porta al palco della TV la filosofia più popolare, meno populista e più intelligente dei spot de Rai e La7 contro la pena di morte?

Secondo me, la cultura del “Grande Fratello” è “migliore” a quella de La Scala in molti aspetti:

a) Più giusta: il “Grande Fratello” non costa soldi dei poveri contribuenti per dare “culture” de elite per milionari. (Mediaset, Endemol, “Grande Fratello”, presente e futuro della TV , Scala: altri 5 milioni … Provocazione o alta filosofia? ... Altri 5 milioni di soldi pubblici alla Scala. Sara giusto pagare la “cultura” degli elite con soldi dei poveri? Tasse, Scala, arte, cultura popolare e de elite, etica e giustizia ) .

b) Più etica attuale popolare: Delle mie tasse per La Scala solo ho ricevuto grossip dei vip. Del “Grande Fratello” ho potuto vedere una cinese che porta la sua cultura in Italia, opinione meno manipolate di certe TV. ( Scala, lirica, Tramonti, cultura de elite, politica di destra, satira de sinistra, Totò e sassi nell’autostrada ). La Scala incoraggia lusso e consumi de eticità dubbiosa: “Moda, Neo-moda, G8, NO-no-global, new-glocal e idee per un “altro mondo possibile” “.

c) Arte e cultura, secondo me, devono dare priorità a creare comportamenti culturali di migliore convivenza globale. Certi graffiti non sono migliore arte de molta che è nei musei? Il mio punto di viste:

Arte, creatività, Vittorio Sgarbi a Annozero e psicologia, sociologia e filosofia dei graffiti
Arte, Neo-arte, riciclaggio, graffiti e psicologia del valor economico o artistico?

Rai3, Scala, Biaggi, Rockpolitik,…Ritorno del Cab=clan-anti-Berlusconi?
Scala, graffiti, arte soldi, etica e giustizia o stupidità?
Cultura de Sgarbi, economia de Corriere e Neo-cultura per una Neo-Italia
Alessandro Cecchi Paone, come Bonolis, Daw e tutte le più popolari personalità della comunicazione hanno la sensibilità di conoscere quello che piace al suo pubblico, al contrario di un come me che cerca di scoprire se il più popolare è il più intelligente e più conveniente o prioritario per un mondo migliore.

Quando "Famiglia Cristiana" ha pubblicato la notizia che il comune di Milano spenderebbe 30 miliardi di lire per pulire Milano dei graffiti ho scritto nella mia presentazione del mio primo sito in portoghese nel 1999 delle idee che oggi sono popolari e banali ma non erano popolari in quello momento storico. Oggi mi sembrano profetiche per quello tempo:

“Nel giornalismo commerciale diventa notizia quello che può interessare a molti possibili clienti. Per me è notizia quello che può interessare per cambiare comportamenti per un futuro migliore. Leggendo su "Famiglia Cristiana" che il comune di Milano spenderà 30 miliardi di lire per pulire Milano dei "graffiti" mi domando se non sarebbe meglio spendere un miliardo in premi per chi collaborasse a trovare chi sporca, punire chi sporca a pulire tutta la città e con altri 29 miliardi pulire la città della criminalità, corruzione e fannullone nell’amministrazione pubblica.

Chi sa se i graffiti che oggi si combattano come la criminalità domani saranno considerati arte? Se è vero quello che dicano certi psicologi che i graffiti stimolano la creatività non sarebbe meglio una giustizia più intelligente per punire chi sporca e una cultura per premiare la migliore arte?

Questo e altre idee che mi sembrano importante se trovano in portoghese, scritti prima del 2000, quando al meno io non aveva ancora sentito parlare de graffiti come arte ma solo come simbolo di degrado e criminalità. Oggi penso che quello che ho scritto in portoghese e forse nessuno italiano ha letto poteva fare una rivoluzione culturale se fosse in TV alla volta de molte altre stupidità populisti del momento, (cerca in questo blog: Baraldini, morte, ecomostri). Per questo continuo a cercare di arrivare in TV, (cerca in questo blog: PTV ).

Immagino che se io avesse il mio programma in una TV di Italia del 1999 farebbe la mia campagna per una giustizia intelligente che facesse pulire la città a chi sporca, quelli 30 miliardi e altri 6 milioni di euro per pulire Milano dei graffiti andrebbero per una migliore politica, (pulire la politica e amministrazione pubblica di corruzione e fannullone), per una migliore cultura, (meno incendi dei campi di zingari ma meno tolleranza della criminalità), migliore arte, (punizione a chi sporca, premi a chi fa migliore arte per stimolare creatività e comportamenti più civile.

>>>

Scala, lirica, Tramonti, cultura de elite, politica di destra, satira de sinistra, Totò e sassi nell’autostrada
Neo-filosofia, Neo-arte, Neo-creatività, Neo-intelligenza, Neo-scienza, Neo-politica e Neo-giustizia
Arte, creatività, Vittorio Sgarbi a Annozero e psicologia, sociologia e filosofia dei graffiti
Arte, Neo-arte, riciclaggio, graffiti e psicologia del valor economico o artistico?
Sgarbi, graffiti, arte, politica, intelligenza e giustizia o stupidità? (Sondaggio)
Cultura de Sgarbi, economia de Corriere e Neo-cultura per una Neo-Italia
Graffiti: arte, vergogna o schifo? Politica e giustizia o stupidità?
Scala, graffiti, arte soldi, etica e giustizia o stupidità?
Tasse, Scala, arte, cultura popolare e de elite, etica e giustizia
VITTORIO SGARBI, legge, giustizia, politica, informazione e confessione de un “pentito”
Deficienti: padre, figlio, opinionisti, pm, giustizia, politica o professore?
Fannullone, spiare, Cassazione, giustizia, legalità o stupidità?
Oliviero Toscani, arte, pubblicità, bellezza intelligente, (sua), e schifezza popolare, (degli altri)?
Creatività, intelligenza emotiva e collettiva per TV
Magia de un mago o creatività de un artista per inventare un futuro miglior?
Per saperne ancora di più, CERCA in questo blog: graffiti, arte, scala, fratello, morte,

Mais em português:

"GRAFITS": ARTE OU PORCARIA? IGUALDADE, FUNÇÃO PÚBLICA, CORRUPÇÃO POLÍTICA E INCOMPETÊNCIA

APRESENTAÇÃO DE JIIMM: JORNALISMO PARA JORNALISTAS, RESPONSÁVEIS PELA JUSTIÇA, POLÍTICOS, FILÓSOFOS … ELITES E CONTRA-ELITES

televisione
4 settembre 2007
Daw, Rai3, pena di morte, informazione e opinione pubblica italiana vista da uno straniero

La vita umana è per me un valore prioritario. Ma se posso salvare la vita de 1.000 innocenti socialmente utili con la morte de 1 assassino non convertibile la mia priorità va per gli innocenti. Al contrario de quello che mi sembra vedere nella maggiore parte dell’opinione pubblica italiana più interessata a salvare un assassino de 1.000 innocenti.

Daw è il blog più popolare de “ilcannocchiale” e uno dei miei preferiti. Il più popolare è il migliore termometro dell’opinione pubblica. Dei commenti (146) a Kenneth sono quasi tutti contro la pena di morte.

Non sono per la pena di morte in questo caso e in queste condizioni ma peggio ancora mi sembra negare la pena di morte, quando con la morte di un assassino, (del quale non c’è il minimo de dubbio), al qual se è data la possibilità di conversione, continua nella criminalità non vuole collaborare e costa più di salvare 1.000 innocenti:

Come salvar milioni de innocenti e fare più felice miliardi con migliore applicazione della pena di morte
Come salvare milione d’innocente con migliore pena di morte, torture e lavori forzati…
Come salvare milioni d’innocenti con altra cultura, altra informazione …
Come salvare milioni d’innocenti con qualche tortura in più …

“Se vi volete regalare una vacanza in Texas sceglietevi la compagnia giusta. Perchè se ad un certo punto uno dei vostri compagni di viaggio decide di commettere un omicidio, beh, attenti che pure voi potreste trovarvi condannati a morte.
E' più o meno la storia di
Kenneth Foster Jr., condannato a morte senza aver ucciso nessuno.”

Questa è la verità o la versione populista che i media italiani hanno dato? A me sembra che in Italia è molto popolare dipingere assassini condannati a morte in USA de anjoletti, soprattutto si sono neri afro-americani o mafiosi italo-americani. Ricordo che il personaggio più popolare di un anno della TV, nel suo momento di maggiore popolarità del suo programma, è stato proprio quando dipingeva de innocente un condanato a morte negli USA che lui proprio confessava di avere ucciso decine de persone, ( presumo innocenti in diverse rapine). Per certa mentalità legalista l’importante non è se è un assassino de decine di persone ma se la condanna è stata legale, con la legislazione italiana, la mentalità italiana, la cultura italiana, la “civiltà” italiana.

Bonolis è stato considerato il più popolare della TV nel 2005. I due principali momenti di TV più popolare dei suoi programmi me sembrano due bugie molto popolari in Italia: Hanno ... (continua: TV, democrazia e sondaggi: verità o populismo della bugia? )
Curioso come certa informazione italiana ha trattato la condanna a morte de Tookie: Nel programma di C5 con Bonolis sembra che la parola più ripetuta per Tookie è stato: “innocente”, ... (continua
Pena di morte, Tookie, informazione, populismo TV e sensibilità )
Pena di morte negli USA vista del populismo italiano
Torture, pena di morte e “civiltà”, anti-americanismo o cultura mafiosa? (sondaggio)
Informazione e potere, intelligenza e populismo: Santoro, Travaglio, Bonolis, l’editto bulgaro,
TV e verità o populismo della bugia e dei bugiardi?
Beneficenza, verità, bugie e giornalismo nel suo meglio o peggio? Sondaggio.
Pena di morte: Italia, Il Manifesto e Rai3 in prima linea per salvare Kenneth Foster
Baraldini, Diliberto, civiltà-terrorista della vecchia Italia, e Neo-Italia nella fantasia di un Neo-Machiavelli
Pena di morte, informazione, civiltà, cultura, demagogia o ipocrisia?
Pena di morte: Italia, Il Manifesto e Rai3 in prima linea per salvare Kenneth Foster
Giustizia lenta o stupidità ad alta velocità?
Bush, Osama Bin Laden, 11 de Settembre, storia e credenze popolari
Il 2007-06-26 aveva sentito lo spot a favore della moratoria all’Onu contro la pena di morte, 9 volte su Rai3, una su Rai1 e una su Rai2. Dopo ho perso il conto. Le contavo perché mi fa schifo che soldi delle mie tasse servano a questa stupidità: convincere ancora de più la civiltà con più mafiosa e più convinta che è meglio salvare un assassino che 1.000 innocenti. Per un certo periodo i spot di Rai3 sono finiti e ho pensato che avevano letto quello che io ho scritto e se aveva dado conto del ridicolo. Ma poi ho sentito altri spot su La7. Non sendo con soldi pubblici, con soldi delle mie tasse, non ho criticato ma mi è rimasto questa domanda: perchè una TV privata fa più publicità per salvare qualche assassino che salvare milioni che se potevano salvare con meno costi?
Pena di morte, spot de Rai3 e civiltà o stupidità?
Pena di morte, informazione, civiltà, cultura, demagogia o ipocrisia?
Pena di morte: Italia, Il Manifesto e Rai3 in prima linea per salvare Kenneth Foster
Tg3, Tg2, pena di morte, barbarie o populismo e antiamericanismo o civiltà mafiosa?
Pena di morte in Italia vista da uno straniero, neo-machiavellico: macchiavelismo de Rai e de Neo-Machiavelli.
Pena di morte, spot Rai, antiamericanismo, intelligenza, populismo o civiltà mafiosa?

Secondo VOI”:

a) Sono sbagliati i dati pubblicati, è sbagliato il mio ragionamento o con la morte de un assassino se salvavano molte volte al meno 1.000 innocenti? Perché non è stato un unico commento logico contro i miei argomenti a favore della pena di morte?

b) Sempre che pubblico un post a favore della pena di morte divento più impopolare e quelli che difendono la pena di morte sono i più popolare. Ma questo è etico, giusto, intelligente o risultato de una cultura e civiltà mafiosa che contagia anche le persone per bene?

c) Altro?

Pena di morte vista da uno straniero in Italia: antiamericanismo o orgoglio della civiltà mafiosa?
Rai3, etica, giustizia, politica, servizio pubblico o della civiltà mafiosa? Intelligenza o populismo?
Provenzano, mafia, pena di morte, torture e tabù della cultura mafiosa di gente per bene
Pena di morte nella opinione pubblica italiana dopo Tommy, (Tommaso)
Tommy, (Tommaso), pena di morte, valori e civiltà o cultura mafiosa?
Pena di morte, criminalità e giustizia
Mafia, pena di morte, torture, cultura mafiosa di gente per bene e giustizia o stupidaggine
Torture e pena di morte della Camorra nella sensibilità italiana
Pena di morte, mafia, TV e circo all’italiana
Pena di morte, giustizia, vergogna e opinione pubblica
Castelli, nuova giustizia, cari criminali e populismo della “civiltà” della cultura mafiosa
Pena di morte negli USA e tortura in Francia vista d’Italia
Pena di morte, Bush, antiamericanismo o “civiltà” mafiosa?
Pena di morte, antiamericanismo, Pannella, Emma Bonino, Massimo D’Alema e civiltà mafiosa
Pena di morte, torture, Rai3, Amnesty e antiamericanismo, intelligenza, populismo, etica o civiltà mafiosa?
Uccidere, pena di morte, valore della vita e civiltà, stupidità o ipocrisia?
Uccidere è sempre sbagliato? O tabù della civiltà mafiosa?
Neo-Italia nella fantasia de un Neo-italiano, (dal blog al pe-book, ptv, film?)
NEO-PENA DI MORTE: 1/10 MOTIVI UMANITARI PER UNA MIGLIORE APPLICAZIONE DELLA PENA DI MORTE
Il Padrino III, mafia, avvocati, Papa, Vaticano, verità e fantasia populista.
Pena di morte, Pannella e intelligenza o populismo in politica? Giustizia o tabù della civiltà mafiosa?
Pena di morte all’italiana: del Impero Romano a Pannella
Pena di morte, civiltà mafiosa e marxismo culturale

Per saperne ancora di più, CERCA in questo blog: morte, adozioni, civiltà, mafiosa, giustizia, stupidità, antiamericanismo, Pannella, Bonino, Prodi, D’Alema.

sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte